Lo scandalo del contraddirmi…
Apr30

Lo scandalo del contraddirmi…

Come i poveri povero, mi attacco come loro a umilianti speranze, come loro per vivere mi batto ogni giorno. Ma nella desolante mia condizione di diseredato,
io possiedo: ed è il più esaltante dei possessi borghesi, lo stato più assoluto.

Leggi
L’ultimo addio, Arthur Schnitzler
Lug13

L’ultimo addio, Arthur Schnitzler

In quell’attesa quotidiana Albert non riesce a far nulla, frastornato dalle immagini che la sua mente produce senza sosta, così incalzanti da fargli desiderare di perdere coscienza.

Leggi

Pin It on Pinterest