Cronache del ghiaccio e del fuoco, George R.R.Martin
Ott05

Cronache del ghiaccio e del fuoco, George R.R.Martin

La genialità di Martin sta nel raccontare la storia sotto i punti di vista di personaggi diversi a ogni capitolo, e nel non lasciare assolutamente nessun personaggio al caso: ognuno è stato creato dalla sua mente con uno scopo preciso. Si potrebbe quasi dire che non ci sono personaggi secondari.

Leggi

Pin It on Pinterest