Il silenzio del mare, Vercors
Ott11

Il silenzio del mare, Vercors

Davvero un capolavoro questo breve racconto, tradotto in ventuno lingue. Ma bisogna entrare in quel silenzio. Il libro fu diffuso come libro clandestino già nel 1942, il generale De Gaulle lo usò per esortare i Francesi alla resistenza. La traduzione è di Natalia Ginzburg. Per noi Italiani fa davvero la differenza.

Leggi

Pin It on Pinterest