Sera di Febbraio

Tags: , , , , ,

Umberto Saba

Umberto Saba

Spunta la luna.

Nel viale è ancora

giorno, una sera che rapida cala.

Indifferente gioventù s’incontra;

sbanda a povere mete.

Ed è il pensiero

della morte che, in fine, aiuta a vivere.

Umberto Saba (Trieste 1883 – Gorizia 1957)

Ti piace l'articolo? Iscriviti ai nostri Feed!

Vita Marinelli

Autore: Vita Marinelli

Condividi Articolo su

Invia un Commento

Pin It on Pinterest

Share This