La scrittura è la voce incomparabile del silenzio

Tags: , , , ,

Andrea Emo

Andrea Emo

La scrittura è la voce incomparabile del silenzio. La sua sonorità è l’eco di tutti i silenzi; un silenzio di cui niente interrompe la loquacità. Un discorso in cui la vista si è sostituita al suono e l’astrazione alla rappresentazione visiva.

Andrea Emo

Ti piace l'articolo? Iscriviti ai nostri Feed!

Autore: Vita Marinelli

Condividi Articolo su

Invia un Commento

Pin It on Pinterest

Share This