Lo stato di ebbrezza sotto le due Torri
Set20

Lo stato di ebbrezza sotto le due Torri

Il titolo è proprio ed efficace. È il sintagma di un verbale poliziesco. Ma è anche un ossimoro. L’ebbrezza è una eccitazione, l’esaltazione di uno stato. Lo stato è qualcosa di permanente. Lo stato, poi, è anche lo Stato italiano in uno stato di ebbrezza permanente.

Leggi
Sender Prager, Israel Joshua Singer
Set18

Sender Prager, Israel Joshua Singer

Questo racconto lungo è una storia al vetriolo della capitolazione di un ebreo, scapolo impenitente, Sender Prager, appunto, proprietario del ristorante Praga, a Varsavia.

Leggi
Macerie, Claudio Piras Moreno
Set15

Macerie, Claudio Piras Moreno

Privo di passato, egli vaga tra le rovine del suo paese come rincorrendo i fili di un sogno. Ed ecco che sotto le macerie trova un ultimo sopravvissuto: sprofondato nella terra, in parte assorbito.

Leggi
Mi sa che fuori è primavera, Concita De Gregorio
Set01

Mi sa che fuori è primavera, Concita De Gregorio

E’ la storia di Irina, che narra di un matrimonio, due gemelle, una separazione, una sparizione del marito con le figlie di 6 anni, il suicidio di lui, il nulla assoluto sulla sorte delle due bimbe.

Leggi
Supernotes, Agente Kasper – Luigi Carletti
Ago20

Supernotes, Agente Kasper – Luigi Carletti

Kasper non è un personaggio che suscita crociate in sua difesa, scrive Carletti, l’autore del libro. È un personaggio scomodo e assolutamente anomalo per l’intelligence italiana. Certe sue imprese sono acrobatiche al limite dell’inverosimile. È uno che rischia. Si assume responsabilità e spesso resta solo. Se qualcosa va male, ricordati che sarai solo. Questo gli dicevano i suoi superiori. E così è stato nell’inferno cambogiano o nordcoreano.

Leggi
Gli Scorta, Laurent Gaudè
Ago09

Gli Scorta, Laurent Gaudè

Si narra una storia pugliese, iniziata nel 1875 e arrivata agli anni ’80 del secolo scorso. Sono dieci capitoli, ognuno diviso in paragrafi piccoli, semplici, lineari,

Leggi
Pagina 2 di 912345...Ultima »

Pin It on Pinterest