Libri morali o immorali
Set19

Libri morali o immorali

Non esistono libri morali o immorali come la maggioranza crede. I libri sono scritti bene, o scritti male. Questo è tutto. Oscar Wilde

Leggi
Il libro essenziale
Set16

Il libro essenziale

Il libro essenziale, il solo libro vero, un grande scrittore non deve, nel senso corrente, inventarlo, poiché esiste già in ciascuno di noi, ma tradurlo. Il dovere e il compito di uno scrittore sono quelli di un traduttore. Marcel Proust

Leggi
Donatella Di Pietrantonio, Bella Mia
Set11

Donatella Di Pietrantonio, Bella Mia

Quel terremoto è solo il punto di discrimine. Ci sarà nella storia un prima e un dopo il terremoto. Però il terremoto non è tutto. È stato un detonatore, un amplificatore. Ma il posto dove è avvenuto conteneva già delle storie conservate da una normalità.

Leggi
Mare d’argilla, Maria Beatrice Masella
Set09

Mare d’argilla, Maria Beatrice Masella

Un libro forte e pieno di dolore. Ci si arrabbia di tanto accanimento. Poi, anche di questo mare d’argilla che lo senti che ti soffoca durante la lettura e non si vuole altro che arrivare alla fine a vedere di respirare.

Leggi
La letteratura è uno strumento
Set08

La letteratura è uno strumento

La letteratura è uno strumento critico che può aiutare a svelare le verità, a smascherarle. La fantasia narrativa può aiutare a riflettere e capire la realtà che ci circonda Andrea Camilleri

Leggi

Pin It on Pinterest