Una mutevole verità
Lug26

Una mutevole verità

È poi questa la dote di uno sbirro, andare alla ricerca delle discontinuità, delle note dissonanti. Percepire quello che agli altri sfugge. Con la vista, certo. Ma anche udito, tatto. Olfatto. E allora Poison di Dior diventa un’ottima intuizione.

Leggi
Quando leggiamo
Lug25

Quando leggiamo

Quando leggiamo molti di noi, in qualche modo, si comportano come quei monelli che sui manifesti disegnano i baffi alle ragazze. Wystan Hugh Auden

Leggi
Le sorelle Porro
Lug24

Le sorelle Porro

Le signorine Porro non erano promettenti da nessun punto di vista. Non erano belle e, nonostante la cura con cui erano state preparate alla vita di spose, dal mercato matrimoniale erano state eliminate. Con gli uomini abbassavano gli occhi, ma erano contente del successo delle altre donne. Non sapevano cosa fosse l’invidia. Erano innocenti.

Leggi
Diventare scrittore
Lug23

Diventare scrittore

Diventare scrittore non è per nulla difficile. Come non esiste al mondo mostriciattolo che non trovi da accoppiarsi, così non esiste scemenza che non trovi un lettore appassionato. Anton Čechov

Leggi
Guardati dalla mia fame, Milena Agus – Luciana Castellina
Lug22

Guardati dalla mia fame, Milena Agus – Luciana Castellina

Le parti di questo libro si parlano da lontano. Da lontano perché la distanza fra i fatti e il loro senso è quasi incolmabile. Libro curioso, a quattro mani, ma di autrici molto diverse tra loro. Partendo da un fatto di cronaca, Luciana Castellina scrive della realtà nuda e cruda, Milena Agus di quella romanzata. L’episodio reale è quello del 6 marzo 1946, quando in occasione del comizio del sindacalista Giuseppe di Vittorio,...

Leggi
Pagina 2 di 512345

Pin It on Pinterest